Benvenuto nel portale del Comune di Biassono (MB) - clicca per andare alla home page
Via San Martino, 9 - 20853 Biassono (MB) Tel. (+39) 039.22.01.01 Fax (+39) 039.22.01.076   Posta elettronica certificata (PEC) | Mappa stradale | Mappa del sito |

Procedimenti

Questo servizio ti permette di consultare tutti i procedimenti pubblicati su questo sito internet e fornisce informazioni su come e dove richiederli, la documentazione necessaria da presentare, le tempistiche ed i costi. Il servizio inoltre ti consente di scaricare e/o stampare direttamente sul tuo computer la modulistica e la documentazione necessaria relativa al procedimento scelto.
La maschera di ricerca ti permette di effettuare ricerche mirate oppure se vuoi vedere tutti i documenti presenti premi soltanto il pulsante di ricerca.

ultimo aggiornamento in data : giovedì 18 maggio 2017
Condividi su FaceBook Condividi su Google Condividi su twitter condividi: Stampa la pagina Invia ad un amico Visualizza tutti i commenti a: PERMESSO DI COSTRUIRE
PERMESSO DI COSTRUIRE
Responsabile del procedimento: Giorgio Bonanomi
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: Francesco Miatello
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Sportello Unico per l'Edilizia
  • Responsabile dell'ufficio: Giorgio Bonanomi
  • Telefono: 0392201064
  • Email: sportello.unico@biassono.org
  • Orari: martedì 9.00-13:00 15:00-18:30 giovedì 9:00-12:00
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Sportello Unico per l'Edilizia
  • Responsabile dell'ufficio: Giorgio Bonanomi
  • Telefono: 0392201064
  • Email: sportello.unico@biassono.org
  • Orari: martedì 9.00-13:00 15:00-18:30 giovedì 9:00-12:00
Cos'è: Il permesso di costruire è un titolo abilitativo che può formarsi con l’emissione di un provvedimento scritto oppure con silenzio assenso.
Gli interventi assoggettati in via principale al Permesso di Costruire sono i seguenti:
- interventi di nuova costruzione (fra cui l’ampliamento);
- interventi di ristrutturazione urbanistica;
- interventi di ristrutturazione edilizia “pesante”;
- mutamenti di destinazione d’uso di immobili anche senza opere edilizie finalizzati alla creazione di luoghi di culto e luoghi destinati a centri sociali.
Come si richiede : il Proprietario o chi ne ha titolo ai sensi dell'art. 11 del DPR 380/01 Compila il modello di domanda di permesso di costruire, tramite la Piattaforma telematica Cportal (il collegamento al sito web del Comune avviene tramite la sezione dedicata allo Sportello Unico per l'Edilizia).

Nel caso di attività edilizia in immobili destinati ad attività economiche, presentare la domanda di Permesso di Costruire ed allegati a mezzo posta elettronica certifica firmata digitalmente, tramite la Piattaforma telematica impresaingiorno.gov.it.


Tempi: Fase istruttoria:
10 gg dalla presentazione della domanda per comunicazione responsabile del procedimento;
45 gg dalla presentazione per istruttoria, valutazione, acquisizione eventuali pareri anche mediante conferenza dei servizi, richiesta motivata di modifiche, proposta di provvedimento (i termini possono raddoppiare in caso di progetti complessi);
15 gg dalla presentazione per richiesta integrazioni (i 45 gg di istruttoria ricominciano a decorrere per intero dalla presentazione delle integrazioni);
30 gg per aderire o non aderire alle richieste di modifiche più 15 gg per provvedere;
15 gg dalla proposta di provvedimento o dall'esito della conferenza dei servizi adozione del provvedimento finale o formazione silenzio assenso.
Spese a carico dell'utente: alla presentazione della domanda: 1 marca da bollo da 16,00 da apporre sulla richiesta e 1 marca da bollo da €. 16,00 al momento del ritiro del Permesso di Costruire, per diritti di segreteria vedasi tabella A allegata alla delibera di Giunta n. 17 del 18.02.2010.
Entro 30 giorni dalla notifica dell’avviso di rilascio o alla formazione del silenzio assenso versamento del contributo di costruzione da calcolarsi con le tariffe vigenti al momento del rilascio del provvedimento finale o della formazione del silenzio assenso.

- Tutti i pagamenti sono da effettuarsi
- tramite bonifico sul CODICE IBAN IT 29 O 05216 32540 000000002700, causale “diritti di segreteria Permesso di Costruire”;
- direttamente allo sportello della tesoreria Comunale, Credito Valtellinese, Piazza Italia n. 17, Biassono;

Dove rivolgersi: Informazioni
Sportello Unico Edilizia

Presentazione documenti
tramite la Piattaforma telematica Cportal (il collegamento al sito web del Comune avviene tramite la sezione dedicata allo Sportello Unico per l'Edilizia)
Riferimenti legislativi (Normativa): Artt. 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 20 e 21 del Testo Unico Edilizia decreto del Presidente della Repubblica n° 380/2001
Artt. 33, 35, 36, 37, 38, 39, 40, 43 e 44 della L.R. 12/2005
cerca nel sito
motore di ricerca
eventi della vita
Io sono
 
Comune di Biassono
Via San Martino, 9 - 20853 Biassono (MB)
Tel. (+39) 039.22.01.01 Fax (+39) 039.22.01.076
Posta elettronica certificata - C.F. 02336340159 - P.IVA 00733850960

Comune gemellato con Minusio (CH)